L’avv. Maria Campagnuolo (Pres. dell’Associazione Giuriste Italiane – Sez. Telese Terme) – felicemente onorata per la fondamentale ed onorevole partecipazione della Presidente Nazionale e Vice Pres.te Internaz.le delle Giuriste (F.I.F.C.J.): Prof. Avv. Anna La Rana De Nardo, che con la Sua encomiabile sensibilità e vicinanza, infonde uno straordinario vigore per continuare a fornire un lodevole servizio alla collettività – ringrazia, altresì, le Autorità civili, militari ed ecclesiale, le diverse figure professionali, famiglie (minori, genitori e nonni) e scuole intervenute al Convegno svoltosi ieri 15.12.1207 alla Sala Goccioloni del Parco delle Terme di Telese. Il Comune di Telese e il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Benevento per il Patrocinio morale conferito all’iniziativa, le colleghe: avv. Stefania Pavone (Consigliere Ordine degli avvocati di Benevento, nonché Pres. Osservatorio Famiglia); l’avv. Filomena Di Mezza (Ass. pari opportunità come Telese); l’avv. Immacolata Miele (Matrimonialista -Foro di Napoli); l’avv. Mariacarmela Fucci (Vice Pres. A.G.I. sez. Telese); la Dott.ssa Maria Chiara Urbano (Vice Pres. A.G.I. sez. Telese); l’avv. Fernanda Campagnuolo (Cons. Tesoriere A.G.I. sez. Telese); l’avv. Mara Uccellini (Cons. Segretario A.G.I. Telese); la Dott.ssa Anna Tecce (Giudice Onorario Tribunale Minori di Roma, Psicologa, Psicoterapeuta, C.T.U. Tribunale Benevento; la Dott.ssa Carla Abenante, educatrice scuola Materna e Scrittrice; la Dott.ssa Marisa Torrente educatrice scuola elementare e Pedagogista; la Dott.ssa Maria Venditti; la poeta/scrittore Elena Nemes Ciornei, il Prof. Luigi Zuzolo, Luigi Di Mezza (Pres. Ass. Telesia Poesia); la Prof. Esther Riccio unitamente ai piccoli/giovani studenti di Telese Terme, l’Impresa Minieri per l’utilizzo delle Sale e locali del Parco Termale;  gli associati e non, che hanno collaborato per l’organizzazione dell’evento. Un ringraziamento particolare è rivolto al “Tribunale del Consumatore” per la preziosa collaborazione, al “DECO’ Market Telese Terme di Alfano e GIPA costruzioni” per il sostegno.

Infine, ma primi per rilevanza, Tutti coloro (confluiti da tutto il territorio Nazionale) che con la loro encomiabile presenza, fisica e morale, hanno testimoniato interesse per l’iniziativa e disponibilità ad edificare e tutelare i valori della Famiglia, che spesso si ritrova a vivere condizioni di criticità affettive.

La sentita partecipazione delle diverse realtà territoriali, nazionali ed internazionali, impegnate nel sociale, è stata la risposta responsabile che concorre al conseguimento di soluzioni nell’ambito della tutela della famiglia, avendo come obiettivo il bene supremo del minore, oggetto di riflessione comune  nell’incontro/dibattito.

Con l’impegno di conferire Voce al futuro… rafforzando la cura e la tutela del minore nel contesto familiare e con la convinzione che ciascun soggetto istituzionale – nel rispetto delle proprie competenze e con l’assunzione di precise responsabilità è possibile sempre migliorare, per recuperare e portare avanti quella responsabilità sociale che ciascuno soggetto istituzionale riveste a titolo personale, professionale e/o istituzionale, affinchè i bisogni dei minori e delle famiglie possano essere accolti, valorizzando il presente ed edificando il futuro senza recidere le solide tradizioni affidatoci dal passato.

 

 Videoconferenza integrale

 

 

Galleria Foto

 

Documentazione

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.